Seconda tappa – Stage 2

Seconda tappa – Stage 2

Variano di Basiliano – San Marco di Mereto di Tomba
164,5 km

Con uno spunto veloce sotto allo striscione del traguardo, il polacco Szymon Krawczyk, velocista del CCC Development Team e titolare della maglia blu degli sprint, ha vinto la seconda tappa del 56° Giro Ciclistico Internazionale della Regione Friuli Venezia Giulia per under 23 ed élite.
impostando una volata di potenza, sul rettilineo conclusivo, Krawczyk è riuscito a tenersi dietro la maglia gialla Larsen, leader della classifica generale, che ha conteso fino all’ultimo la volata al polacco.
Al terzo posto s’è piazzato lo slovacco Lars Kulbe, della Sks Sunderland, che assieme ai primi due e a un altro manipolo di corridori si è avvantaggiato rispetto al gruppo, frazionato negli ultimi chilometri a causa di una caduta e del vento forte che spirava sul Friuli centrale, disturbando la corsa.
Sul podio, a premiare i vincitori, è arrivata anche Elena Cecchini, originaria proprio di San Marco di Mereto di Tomba, ciclista professionista della Canyon Sram.

San Marco di Mereto di Tomba, 9 ottobre 2020
Tappa 2 – Stage 2
164,5 km

Ordine d’arrivo

1.Szymon Krawczyk (CCC Team)
2.Klaus Larsen (Uno X)
3. Lars Kulbe (Sks)

Classifica generale: Niklas Larsen (Uno X Pro Cycling)
Classifica a punti: Szymon Krawczyk (CCC)
GPM: Florian Lebowitz (Tirol Ktm)
TV: Maximilian Kuen (Voralberg)
Giovani: Jacob Hindsgaul (Uno X Pro Cycling)

Vincitore / Winner:
n.146: Szymon Krawczyk

Ordine d’arrivo ufficioso / Stage Podium:

1. Szymon Krawczyk (Uno X)
2. Klaus Larsen (Uno X)
3. Lars Kulbe (Sks)

Prima Tappa – Stage 1

Cronosquadre Aquileia – Grado
23,7 km
8 ottobre

La UnoX Pro Cycling Team ha vinto ieri la prima tappa del 56° Giro ciclistico internazionale della Regione Friuli Venezia Giulia per under 23 ed élite: la squadra scandinava ha completato i 23,7 chilometri dello spettacolare percorso da piazza Capitolo, dinnanzi alla Basilica di Aquileia, al viale del palasport della Sacca de’ Moreri a Grado, col tempo di 26 minuti e 33 secondi, precedendo le due polacche CCC Development Team, seconda col tempo di 27’04” e la Mazowske Serce Polski, terza con 27’07”.Il leader della classifica generale è il danese della Unox Niklas Larsen, pistard ex campione europeo della corsa a punti.

ORDINE D’ARRIVO
UNOX PRO CYCLING TEAM – Tempo 26 minuti, 33 secondi1.Niklas Larsen
2. Andreas Leknessund
3. Jacob Hindsgaul
4.Morten Alexander Andrsen
5. Idar Andersen

CCC DEVELOPMENT TEAM – Tempo 27 minuti, 4 secondi
1. Szymon Krawczyk
2. Piotr Pekala
3. Szymon Tracz
4. Kasper Walkowiak
5. Dominik Gorak

MAZOWSZE SERCE POLSKI – Tempo 27 minuti, 7 secondi
1.Adrian Kurek
2.Norbert Banaszek
3.Alan Banaszek
4.Pawel Bernas
5.Karol Domagalski

4. TIROL KTM CYCLING TEAM – 27’07”
5. TEAM VORARLBERG SANTIC – 27’21”
6. EQUIPO KERN PHARMA – 27’27”
7. GENERAL STORE ESSEGIBI CURIA – 27’32”
8. CYCLING TEAM FRIULI – 27’32”
9. LJUBLJIANA GUSTO SANTIC – 27’38”
10. WPGA AMSTERDAM RACING ACADEMY – 27’40”

CLASSIFICHE INDIVIDUALI
Leader – Maglia gialla
1. Niklas Larsen (Uno X Pro Cycling)

Classifica giovani – Maglia bianca
1. Jacob Hindsgau

Classifica a punti – Maglia blu
1. Szymon Krawczyk

Classifica Traguardi Volanti – Maglia rossa
1. Jacob Hindsgaul

https://www.facebook.com/watch/?v=258771048801704

Ordine di arrivo ufficioso

  1. UnoX Pro Cycling Team: 26’33”
  2. CCC Development Team: 27’04”
  3. Mazowske Serce Polski: 27’07”

Leader: Niklas Larsen (DEN)

PhotoCredit: @FOTOBOLGAN

Pronti ad Aquileia per la partenza della cronosquadre

Alle 16, la prima squadra selezionata partirà dalla splendida piazza Capitolo di Aquileia: l’obiettivo è arrivare sul lungomare di Grado, dopo 23,7 chilometri, nel miglior tempo possibile.

La prima squadra a partire è la Maloja Pushbikers.
L’ultima sarà il Cycling Team Friuli.
Il tempo medio di percorrenza sarà di circa 30 minuti per squadra, quindi i primi arrivi a Grado transiteranno sotto il traguardo della prima tappa attorno alle 16.30.