55° Giro della Regione Friuli Venezia Giulia per U23 ed élite

Inaugurata la nuova pista di MTB: a Martignacco ci si allena su pista e su sterrato

È stata inaugurata giovedì 25 luglio a Martignacco la pista di allenamento di mountain bike del settore giovanile della Libertas Ceretto.

Da tempo l’associazione aveva manifestato l’esigenza di un campo di allenamento anche fuori strada, e finalmente ha coronato il sogno. I terreni della contessa Deciani sono stati la location ideale, e grazie alla mediazione dell’amministrazione comunale di Martignacco, le due parti hanno finalmente concluso l’accordo.

Si tratta di un anello in mezzo al verde, su terreno sterrato, dove i ragazzi possono allenarsi liberamente, lontani dal traffico automobilistico. In questo momento Martignacco è uno dei pochi comuni, quindi, a poter vantare un campo di allenamento sia per l’attività su pista, sia per quella in MTB. Le condizioni sono a questo punto più che favorevoli per raggiungere altissimi livelli agonistici in entrambe le specialità su due ruote.

Il percorso, realizzato con paletti e fettucce, è su misura per le esigenze dell’associazione, rivolto soprattutto a bambini e ragazzi dai 7 ai 12 anni. In futuro, il terreno vallonato potrà accogliere anche tracciati più complessi, e diventare teatro di gara per le categorie giovanili. Le altre associazioni del territorio potranno inoltre usufruire della pista appena inaugurata, concordando con Ceresetto i termini di utilizzo.

Al taglio del nastro, oltre alla dirigenza ed agli atleti della Libertas Ceresetto, erano presenti la contessa Antonella Deciani, il sindaco di Martignacco Gianluca Casali, il presidente della Libertas Regionale FVG Bernardino Ceccarelli e Don Luca Calligaro.